Come prevenire la ruggine superficiale con la granigliatura abrasiva a umido

Tre passi per prevenire la ruggine superficiale quando si effettua la granigliatura abrasiva a umido / a nebulizzazione d’acqua

Dal momento che i metodi di pulizia a umido sono aumentati, è aumentata anche la presenza di ruggine superficiale e con essa la necessità di cercare soluzioni o strategie per prevenirla. Ecco tre consigli per prevenire la ruggine superficiale

1. Usare una fonte d’acqua pulita
2. Assicurarsi che il substrato sia privo di contaminanti
3. Usare un antiruggine
Preventing flash rust when wet blasting - Penrose Fountain

Cos’è la ruggine superficiale?

Secondo il glossario dei rivestimenti protettivi SSPC, la ruggine superficiale è "la corrosione che si verifica sul metallo pochi minuti o poche ore dopo aver terminato la pulizia. La velocità con cui avviene la corrosione superficiale può essere indicativa della contaminazione da sali sulla superficie, dell’elevata umidità o di entrambe."

Le varianti della ruggine superficiale comprendono la nuova ossidazione e la riossidazione. La nuova ossidazione si verifica quando ci sono già dei contaminanti sulla superficie di un substrato. Ad esempio, se si espone l’acciaio nudo a una quantità alta di umidità o se viene bagnato dell’atmosfera, si verificherà una nuova ossidazione. Ciò è qualcosa che si può osservare comunemente dopo la sabbiatura abrasiva a secco, o usando attrezzi elettrici come lo scrostatore ad aghi per pulire la superficie. La riossidazione riguarda la nuova ruggine e si verifica in modo uniforme su un’ampia sezione della superficie. È simile alla ruggine superficiale ma la riossidazione può impiegare più giorni per svilupparsi.

 

 

 

 

 

How to prevent flash rust when wet abrasive blasting

1. Usare una fonte d’acqua pulita

Uno dei fattori principali che contribuiscono alla ruggine superficiale è la qualità dell’acqua. Alcune aziende devono ricorrere ad acqua di sorgente sul luogo di lavoro, di conseguenza l’acqua ha un alto contenuto di cloruro. Dopo l’ossigeno, il cloruro è l’elemento più reattivo. L’uso di una fonte d’acqua molto pulita, come l’acqua filtrata per distillazione oppure l’osmosi inversa, può aiutare a prevenire la ruggine superficiale e perfino ridurre la necessità di usare antiruggine o altri metodi di protezione.

Flash Rust Preventers - HOLDTIGHT and HOLD*BLAST

HOLDTIGHT e HOLD*BLAST sono due noti antiruggine impiegati per la granigliatura a umido

2. Assicurarsi che il substrato sia privo di contaminanti

I sali e i cloruri contribuiscono principalmente alla contaminazione della superficie, ma in molti casi accade che le particelle di ruggine sono già presenti dalla fase di stampaggio dell’acciaio. Dopo una fase di esposizione, può iniziare rapidamente l’ossidazione, generando un nuovo arrugginimento piuttosto che una ruggine superficiale.

Molte aziende producono antiruggine o passivatori che si possono mescolare con acqua e usare per la sabbiatura abrasiva a umido. Questo consente all’acqua di penetrare nei profili con la tecnologia della granigliatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua ripulendo i sali e i cloruri dai solchi profondi e lasciando una superficie molto più pulita.

 

 

 

3. Aggiungere un antiruggine se si effettua la granigliatura abrasiva a umido o a nebulizzazione d’acqua

Alcuni antiruggine presenti sul mercato evaporano e lasciano la superficie priva di qualsiasi contaminante, mentre altri sono pensati per creare una pellicola che previene l’ingresso d’aria nella superficie e l’inizio del processo di ossidazione. Se non si vuole rivestire subito il substrato ma lasciarlo per alcune settimane, la soluzione migliore è usare un materiale che crei una barriera superficiale da lavare successivamente a pressione prima di applicare il rivestimento.

Esistono molti tipi di antiruggine, compresi alcuni conosciuti che sono usati con la granigliatura abrasiva a umido o a nebulizzazione d’acqua. Tuttavia, prima di acquistare una sabbiatrice abrasiva a umido o a nebulizzazione d’acqua, bisogna assicurarsi di leggere le caratteristiche tecniche dell’attrezzatura per determinare la quantità d’acqua impiegata e richiedere una dimostrazione in modo da poter misurare la quantità d’acqua. Verificare che i dati del costruttore siano corretti e confermati da un servizio di controllo affidabile e terzo. Meno acqua utilizza la macchina, meno antiruggine sarà necessario. In questo modo si potrà risparmiare denaro. Le granigliatrici Abrasive® a nebulizzazione d’acqua EcoQuip 2 di Graco possono operare efficacemente usando 0,47 - 1,06 litri/min.

Contattate un esperto di sabbiatura

Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore
Graco