Graco Inc.

Dalla miscelazione allo spruzzatore 2K

freeman_230

Freeman France, una ditta subappaltatrice di Cameron, è situata a Beziers, nel sud della Francia ed è specializzata nel rivestimento di tubi di grandi dimensioni negli impianti di pompaggio del petrolio. Le applicazioni di verniciatura automatica hanno luogo nella sede di Cameron, mentre Freeman si occupa della verniciatura di tubi di varie dimensioni. In passato tutto questo veniva fatto tramite miscelazione manuale (chiamata anche “hot potting”). 

La stessa viscosità per tutto l'anno

Il distributore locale Graco, JJB, ha suggerito a Freeman, per risparmiare vernice e solvente, di utilizzare una macchina Graco XP70 bicomponente a rapporto fisso 4:1 per garantire la giusta miscelazione ed evitare un trattamento manuale. La durata utile del materiale è di 1 ora a 20°C. Dopo questo tempo, il produttore del materiale sconsiglia di utilizzare il materiale miscelato. La durata utile relativamente lunga significa che il miscelatore può essere tenuto sulla macchina per garantire maggiore flessibilità.  

La base viscosa viene mantenuta a una temperatura costante di 30°C: in questo modo si può mantenere la stessa viscosità per tutta la durata dell'anno. Grazie all'ampio contenitore da 76 l, inoltre, il verniciatore può beneficiare della massima autonomia. 

Costi di manodopera ridotti e risparmi su vernici e solventi

"L'uniformità nella qualità del rivestimento è davvero impressionante. Non dobbiamo più preoccuparci di controllare, durante tutto l'anno, l'effetto della temperatura sulla viscosità né di diluire il prodotto a mano rischiando di ottenere finiture finali diverse." dice David Serre, responsabile vernici.

Grazie alla nuova applicazione, Freeman France può risparmiare il 30% sui volumi delle vernici e il 50% su quelli dei solventi. Anche i costi di manodopera risultano ridotti grazie alla preparazione automatica della vernice bicomponente. Ci si aspetta un ritorno dell'investimento dopo circa 1 anno.