Graco Inc.

Processo di fresatura chimica rinnovato per risparmiare tempo e materiali

Aernnova, azienda leader nel settore delle aerostrutture, è specializzata nella progettazione e produzione di aerostrutture e componenti quali impennaggi, ali e sezioni di fusoliera. Aernnova, creatore di Fibertecnic, nel 1986 firmò il suo primo contratto di produzione con CASA (oggi noto come Airbus Group). La divisione Aernnova Engineering fornisce prodotti a elevato valore aggiunto e servizi tecnici per la produzione alle principali aziende OEM e Tier 1. Attualmente l'azienda conta più di 1.000 dipendenti in cinque sedi differenti: Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, Brasile e Romania.

Rivestimento speciale per il settore aerospaziale

Aernnova Engineering si avvale del materiale per mascherature di BASF Coatings per spruzzare le parti della scocca del velivolo. Questo materiale è progettato specificamente per proteggere l'alluminio aerospaziale durante il processo di fresatura chimica. I rivestimenti delle mascherature per la fresatura chimica sono impiegati da 30 anni; purtroppo, la maggior parte di essi contiene solventi altamente volatili e critici sotto il profilo ambientale.

I solventi a basso punto di infiammabilità con tossicità critica sono fonte di preoccupazione in termini di sicurezza sul lavoro; di conseguenza, BASF Coatings ha lanciato il rivestimento chimico mascherante RELEST Air al fine di offrire sul mercato un'alternativa sostenibile. Il prodotto è privo di solventi, si asciuga rapidamente e garantisce flessibilità senza incrementare eccessivamente il peso della superficie.

Miglioramento del processo

Aernnova Engineering in passato immergeva le parti del velivolo in un bagno per rivestire entrambi i lati, per poi attendere che il materiale delle mascherature fosse completamente asciutto. Dato che questo processo richiedeva tempo, si è cercata una soluzione che permettesse di ridurre i tempi pur mantenendo sotto controllo lo spessore.

Jomar, distributore di Graco, ha proposto Graco Reactor H-XP2 in combinazione con la pistola Fusion Mechanical-Purge (MP) con miscelatore statico frontale. La macchina e la pistola consentono di spruzzare il rivestimento BASF con un rapporto di miscelazione di 2,5:1, per un perfetto controllo di miscelazione.

Risparmio sui materiali e incremento della produttività

Reactor H-XP2 ha rivoluzionato il processo. Aernnova Engineering attualmente utilizza soltanto il materiale effettivamente necessario, mentre nel processo precedente si determinava una grande quantità di sprechi. Inoltre, Reactor H-XP2 migliora l'alta finitura della superficie, poiché ora è possibile impostare i micron previsti per il velivolo, una funzione impossibile con il metodo precedente.

Grazie alla porta USB nel display ADM, Aernova Engineering è ora in grado di scaricare un report completo dell'applicazione contenente dati come temperatura e pressione. Il display ADM consente inoltre di monitorare lo spessore e la qualità. Il processo attuale è molto più rapido, poiché il rivestimento si asciuga in pochi secondi accrescendo notevolmente la produttività.