Graco Inc.

Più efficienza nei rivestimenti Unger con l'acquisto di Graco XM

unger_steel_1

Unger, un'azienda a conduzione familiare, lavora con successo da più di 60 anni in Austria e all'estero. Il suo nucleo di competenze comprende acciaio architettonico e per costruzioni, sviluppo di progetti, consegna chiavi in mano di progetti completi e appalti generali per soluzioni individuali e standard nell'intero settore delle costruzioni. Unger possiede 20 filiali in Europa centro-orientale e Medio Oriente e ha una solida posizione sul mercato internazionale.




In Unger, le travi e le costruzioni in acciaio vengono spruzzate attraverso una linea automatica computerizzata. La linea di verniciatura o rivestimento è dotata di pistole a spruzzo automatiche alimentate da pompe. Il materiale di rivestimento proviene dal produttore International Paint, ed è del tipo Intergard 345. Si tratta di un materiale bicomponente con VOC bassi, alto contenuto di solidi e resine epossidiche primer o di finitura a presa rapida con pigmentazione anticorrosiva di fosfato di zinco. Con un rapporto di 3,29:1, è una sfida mantenere un rapporto di miscelazione preciso. Unger aveva bisogno di una soluzione più efficiente e facile da usare che rispondesse ai restrittivi standard odierni richiesti per questo tipo di processi di produzione.

unger_steel_3

Rapporto di miscelazione preciso grazie a Graco XM

Il distributore Graco OTG ha offerto una macchina Graco XM50 per sostituire il vecchio metodo di spruzzatura delle travi che utilizzava due pompe airless e un contenitore con il materiale premiscelato manualmente. XM è una grande soluzione poiché fornisce rapporti di miscelazione variabili da 1:1 a 10:1. Il metodo di spruzzatura precedente non forniva un rapporto di miscelazione 3,29:1 preciso durante il processo di rivestimento, cosa che invece XM50 fa in modo semplice. Inoltre, XM ha un sistema di registrazione dei dati con connessione USB che consente l'archiviazione e l'analisi, se necessaria, di tutti i dati importanti.


Produttività ed efficienza aumentate

Unger Steel Group è un'azienda internazionale di successo con dipendenti provenienti da tutto il mondo, e questo significa che l'attrezzo deve essere facile da usare e deve richiedere poche spiegazioni. I diversi rapporti di miscelazione della macchina XM sono semplici da impostare e possono essere programmati quotidianamente o a seconda delle esigenze degli utilizzatori. Il responsabile di reparto Richard Bader conferma: "Sono soddisfatto della soluzione perché più dipendenti possono lavorare con il proporzionatore e servono poche spiegazioni. Questo ha migliorato considerevolmente produttività ed efficienza.” Attualmente, Unger Steel Group dispone di una linea di produzione di rivestimenti efficiente e i dati del materiale possono essere analizzati. L'azienda è soddisfatta della configurazione del XM50 e Richard Bader conferma: “Altre aziende dovrebbero considerare più da vicino questi aspetti del processo di produzione.”