La rimozione dell’amianto attraverso la granigliatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua

La granigliatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua può essere impiegata per la rimozione dell’amianto, ma solo in determinate condizioni.

Molti edifici contengono ancora materiali di costruzione contenenti amianto, che rappresenta un serio rischio per la salute.

La sabbiatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua può essere utilizzata come ultima risorsa per la rimozione dell'amianto e solo a condizione che siano adottate le opportune misure di sicurezza e di controllo. Gli appaltatori devono informare i proprietari dell’edificio riguardo ai rischi.

L’amianto è un insieme di minerali silicati di origine naturale che è stato impiegato a lungo per produrre prodotti resistenti al calore e agli acidi, specialmente nell’edilizia, per l’isolamento, per l’industria automobilistica e navale.

Dagli anni ‘80 e ‘90, il commercio e l’utilizzo di amianto sono stati vietati in un numero sempre crescente di paesi a causa dei rischi per la salute che comportava. Oggi, i proprietari di edifici hanno il dovere di gestire con consapevolezza l’amianto nelle loro proprietà, assicurando che il materiale non si deteriori e rimuovendolo se necessario.
 

La sabbiatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua: l’ultima risorsa per la rimozione dell’amianto

I materiali contenenti amianto (ACM) sono normalmente rimossi usando metodi a bassa emissione di polvere, come le iniezioni di liquido e tecniche di spruzzatura, oltre alla rimozione manuale. L’obiettivo è minimizzare l’esposizione dei lavoratori e prevenire la diffusione di polvere. Tuttavia, in alcune circostanze eccezionali può essere necessario adottare metodi più abrasivi per rimuovere gli ACM. La sabbiatura dovrebbe essere considerata solo come ultima risorsa in alcune rare circostanze. L’uso di questo processo deve essere interamente giustificato dall’appaltatore autorizzato.
 

Considerare i rischi della rimozione

Spesso è il cliente a proporre la sabbiatura come metodo per rimuovere l’amianto. La maggioranza delle persone desidera liberarsi con qualsiasi mezzo dell’amianto presente negli edifici. L’appaltatore deve coinvolgere il cliente nel processo decisionale e spiegare i rischi aggiuntivi derivanti dalla rimozione dell’amianto. Insieme si devono considerare i motivi della rimozione rispetto ai rischi conseguenti.

Contattate un esperto

Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore

Misure per la rimozione dell’amianto con la granigliatura a nebulizzazione d’acqua

Per minimizzare i rischi della rimozione dell’amianto con la sabbiatura a nebulizzazione d’acqua, si devono adottare le seguenti misure di controllo e di sicurezza:

·       Programmare attentamente i lavori e assicurarsi che non siano effettuati contemporaneamente altri lavori.

·       Organizzare dei processi di sabbiatura e procedure di lavoro chiari. Specificare i livelli massimi di pressione e di contenuto umido.

·       Effettuare una regolare pulizia con attrezzature idonee di pulizia.

·       Dotare tutte le persone coinvolte nel lavoro di sabbiatura di idonei dispositivi di protezione individuale (DPI):
            o    Respiratori alimentati ad aria (RPE) con filtri per polveri
            o    protezioni auricolari
            o    schermi facciali
            o    indumenti per sabbiatura
            o    guanti
            o    stivali

·       Ridurre il più possibile i livelli di rumore.

·       Distribuire i compiti in modo equilibrato per limitare la manipolazione e l’esposizione alle vibrazioni.

·       Proteggere le installazioni sensibili e i sistemi elettronici nella stanza dall’acqua nebulizzata.

Conclusione

La rimozione di amianto con la sabbiatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua è possibile solo in determinate condizioni. Gli appaltatori e i clienti devono decidere insieme l’idoneità della granigliatura a nebulizzazione d’acqua. In caso di scelta di tale soluzione, occorre adottare misure appropriate di controllo e sicurezza. Contattate i nostri esperti di sabbiatura per tutte le domande sulla granigliatura abrasiva a nebulizzazione d’acqua e sulla rimozione dell’amianto.

Fonte: Assure360

Contattate un esperto di sabbiatura

Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore
Effettua una selezione
Inserisci un valore
Inserisci un valore
Graco