Graco Inc.

Una nuova tecnologia Graco presso Hobby Caravans

Sfida
Le aziende sono alla costante ricerca di metodi produttivi migliori per incrementare la propria efficienza e ridurre i costi nelle linee produttive. Da tempo il produttore di roulotte Hobby Caravan utilizzava la fibra di vetro per rinforzare gli spoiler del tetto, delle camicie laterali e dei copriruota dei propri veicoli, al fine di conferire alle roulotte una linea migliore e un valore aggiunto sotto il profilo estetico.
La spruzzatura con fibra di vetro è un procedimento piuttosto complesso per le aziende, poiché vi sono moltissimi vincoli di tipo ambientale e la produzione stessa è piuttosto disordinata, con una notevole dispersione di particelle di fibra di vetro in tutta l'area di lavoro.
Hobby Caravan ha così introdotto l'uso di un nuovo materiale a schiuma fornito da Kleiberit, il quale necessitava di un metodo di applicazione nel processo produttivo adeguato.

Soluzione
Probabilmente esistono diversi modi per spruzzare la schiuma di Kleiberit, ma Graco Reactor si è rivelato la soluzione più efficiente. È stato organizzato un test in collaborazione con il distributore Fluid Systems. Dopo avere consultato la scheda dati del materiale, il Reactor H-XP2 è stato scelto come sistema migliore per eseguire il test. Sono stati testati alcuni materiali usando camere di miscelazione e ugelli diversi, e la combinazione perfetta è stata ottenuta con una pistola Fusion Clear Shot.

Risultati
La spruzzatura con poliuretano rappresenta la soluzione più idonea, grazie alla sua eccellente efficienza. Consente di coprire infatti l'intero modello, senza tralasciare angoli, irregolarità e guarnizioni. L'H-XP2 è facilissimo da usare con un rapporto di miscelazione elevato. Inoltre, è estremamente preciso; è importante spruzzare la superficie con uno strato idoneo, che consenta di delineare l'uso del materiale e di ridurre il rumore. Grazie all'H-XP2 questo è possibile, nel pieno rispetto degli standard. Non occorre pulire la pistola Fusion Clear Shot, poiché si libera automaticamente dopo l'azionamento; ad ogni modo, al termine della giornata è necessario provvedere alla pulizia di base che, sul lungo periodo, permette di ridurre al minimo il ricorso a parti di ricambio. Questa tecnologia, particolarmente flessibile, consente inoltre di spruzzare i modelli "sul posto" anche dopo la vendita, se necessario.